Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l’utilizzo dei cookie.

Ist. Com. "Pietro Maria Rocca"

Ist. Com. "Pietro Maria Rocca"

Istituto ad indirizzo Musicale

Plesso Primaria “Lombardo Radice”

Lombardo Radice

Il Plesso “LOMBARDO RADICE”è ubicato all’interno di un edificio scolastico progettato e realizzato negli anni ’50. Adesso consta di 10 aule al piano terra, di cui 1 adibita a mensa e di 10 aule al piano primo. Al 1° piano è ubicata inoltre l’aula multimediale. Il plesso è caratterizzato da un ampio atrio e da altri due spazi interni protetti, utili per l’attività motoria e altre manifestazioni.
Il plesso ospita classi di scuola primaria e sezioni di scuola dell’infanzia a tempo normale e ridotto.

ORARI
Scuola primaria
Tutte le classi della scuola primaria a tempo normale osservano il seguente orario: dalle ore 8:05 alle ore 13:41 da lunedì a venerdì per un totale di 28 ore settimanali. Le classi a tempo pieno del plesso “Pirandello” funzionano dalle ore 8:05 alle ore 16:05 da lunedì a venerdì per 40 ore settimanali; in rapporto al tempo normale gli alunni fruiscono di 3 ore aggiuntive di Italiano, di 3 ore aggiuntive di Matematica, di 1 ora aggiuntiva di Tecnologia, di 1 ora aggiuntiva di educazione fisica e di 5 ore di mensa, durante la quale i due docenti opereranno in compresenza. I docenti si alterneranno nell’orario pomeridiano. Viene costituito il Centro Sportivo Scolastico per la scuola primaria di cui fanno parte il Dirigente scolastico, i referenti di educazione fisica di plesso (inss. Letizia Sapienza, Artale Provvidenza, Fundarò Antonina), il tutor sportivo scolastico, i docenti di educazione fisica. Referente di istituto per il progetto Sport di classe è la prof. Messana Anna Maria che curerà il raccordo e la continuità con il Centro Sportivo di classe della scuola secondaria di primo grado.
Tenuto conto che le Indicazioni per curricolo consentono alle scuole di raggruppare le discipline in aree e poiché con l’autonomia scolastica la quantificazione oraria di ogni disciplina di studio è rimessa esclusivamente all’autonomia delle scuole – fanno eccezione solamente l’insegnamento della religione cattolica (due ore settimanali) e l’insegnamento dell’inglese (un’ora nelle classi iniziali, due ore nelle seconde classi e tre ore in tutte le altre) – è stata adottata la seguente organizzazione: